30 GEN – “L’Agenas vuole dialogare in modo diretto con operatori e cittadini, e per farlo approda sui principali social network. L’intento è quello di comunicare e interagire anche tramite i new-media, con interlocutori istituzionali, associazioni dei cittadini, opinion leader e di allargare la platea dell’Agenzia a tutti gli operatori della sanità e ai singoli cittadini”. Lo rende noto Francesco Bevere, direttore generale dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, da poche ore sui principali social network, Facebook, Twitter e Google Plus. Continua