Sostenibilità del sistema. Entrando nel tema della sostenibilità Bevere ha precisato: «Nei periodi di crisi finanziaria, come quello attuale, si è ricorso frequentemente a tagli e tetti di spesa, a controlli stringenti su prezzi e volumi (di fattori e prestazioni), all’aumento delle compartecipazioni alla spesa da parte dei cittadini». Ma Bevere ha sottolineao che «Eventuali ulteriori interventi di riduzione del finanziamento in assenza di interventi finalizzati al recupero di inefficienze o inappropriatezze nella erogazione dei servizi e delle prestazioni si ripercuoterebbero sistematicamente sul volume, sui livelli, sulla qualità e sulla sicurezza delle cure, nonché sull’accesso ai servizi da parte dei cittadini, soprattutto di quelli più svantaggia Continua